Report Ransomware – Aprile 2019 e LockerGoga

3 Aprile 2019 – questa settimana ha visto il rilascio di un paio di decyptors come anche la propagazione di nuove varianti di ransomware già noti, oltre alla nascita di nuove varianti ancora.

LockerGoga, un ramsomware di nuova generazione, ha causato numerosi danni (vedi LockerGoga, che c’è sa sapere sul ransomware che ha colpito il colosso dell’alluminio Norsk Hydro) all’azienda multinazionale Norsk Hydro, nonostante fosse ben protetta.

Questi fatti fanno riflettere su quanto sia importante progettare i sistemi informatici per far fronte agli scenari peggiori, dove vengono richiesti rapidi tempi di disaster recovery e alta resilienza.

Un ruolo chiave nell’informatica industriale risulta sempre più quello svolto dai sistemi cloud, perché offrono a costi relativamente contenuti la possibilità di ripristinare i sistemi in tempi rapidi, sebbene non senza perdite di dati a patto di implementare soluzioni molto onerose in termini di progetto, licenze software/costi sistemistici.

Giacomo Arru

Sono un DPO certificato o RDP - Responsabile della Protezione dei Dati, e in qualità di consulente esterno in materia di protezione dei dati lavoro per enti pubblici e società private che processano i dati sensibili su larga scala.

>