MegaCortex: scoperto nuovo ransomware che colpisce le reti aziendali

E’ stato scoperto un nuovo ransomware chiamato MegaCortex che sta colpendo le reti aziendali e le workstation che ne fanno parte. Una volta che la rete viene penetrata, gli aggressori infettano l’intera rete distribuendo il ransomware sfruttando i controller di dominio.

In un nuovo report, Sophos dichiara che alcuni suoi clienti, dotati di sistemi di protezione antivirus e firewall aggiornati, sono stati colpiti negli Stati Uniti, Italia, Canada, Francia, Paesi Bassi e Irlanda.

Trattandosi di un nuovo ransomware, non si conosce molto ancora dei suoi algoritmi e di come facciano gli hackers a penetrare nelle reti e guadagnare accesso ai controller di dominio, né se i pagamenti dei riscatti siano stati effettuati.

Giacomo Arru

Sono un DPO certificato o RDP - Responsabile della Protezione dei Dati, e in qualità di consulente esterno in materia di protezione dei dati lavoro per enti pubblici e società private che processano i dati sensibili su larga scala.

>